domenica 16 ottobre 2016

Prove di...cambiamento

Come forse avete potuto notare, questa volta la newsletter la abbiamo fatta a metà mese:
Ecco il link alla newsletter
Inoltre la abbiamo fatta senza preview sul blog, insomma voglia di provare a cambiare...


Beh, francamente non sono granchè soddisfatto dei risultati del cambiamento:
3% in meno di aperture della newsletter anche se il 2% in più di click.
Morale, la newsletter andava bene, probabilmente non andava bene il momento in cui la abbiamo spedita, pertanto dalla prossima ritorniamo al passato.
Quello che voglio dire è che non bisogna mai stancarsi di sperimentare, anche a rischio di fare errori, altrumenti saremmo morti, e questo vale in azienda come nel privato !
Buon lavoro

domenica 25 settembre 2016

Evoluzione azienda

Come poteva essere prevedibile, anche Politecnici passa attraverso alcune fasi evolutive, come tutte le aziende:

Attualmente siamo nella fase Storming, quindi forse abbiamo bisogno di un po' di norming; in ogni caso lunedì vorrei sapere cosa ne pensano le persone che lavorano con me, ho chiesto loro venerdì di ragionarci senza di me e vedremo il resposnso.  Importante che ognuno dia la propria opinione e sia in grado di difenderla

domenica 18 settembre 2016

Potere dell' e-commerce !

Un po' ti tempo fa vi avevo raccontato che avevamo intenzione di aprire un sito di e-commerce per chi cercasse taglieri standard e su misura.
Lo abbiamo fatto, creando il sito www.ilmiotagliere.com:
Taglieri standard e su misura
Non avrei mai creduto fosse possibile (perlomeno in questa dimensione), ma sta diventando qualcosa ed è divertente non solo e non tanto per il fatturato, ma per quello che stiamo imparando lavorando con l'e-commerce: bisogna rispondere al volo, spedire immediatamente ed avere un servizio impeccabile, pertanto ci serve anche per le altre nostre attività.  Provate, ne vale sicuramente la pena !

domenica 4 settembre 2016

Settembre...si ricomincia seriamente !

Si sente parlare di crescita 0, di fermo del mercato del lavoro...noi continuiamo a crescere bene e a settembre dovremo assumere un altra persona.


Insomma, settembre riparte bene e non ci farà pentire di essere ritornati dalle brevi ferie !
Buon lavoro a tutti !

domenica 14 agosto 2016

Un po' di vacanza

E siamo (quasi) in vacanza !
In effetti la settimana prossima sarà abbastanza calma, ed io sto rilassandomi con una attività che mi è sempre piaciuta: riparare vecchie macchine.
Ho comprato due vecchi trapani del 1936, prodotti dalla Olivetti:
Ne ho comprati due per poter usare i pezzi ed averne uno completamente funzionante.
Li sto smontando e francamente è uno spettacolo vedere la precisione e l'eleganza con cui erano progettati e costruiti.
Nulla è lasciato al caso, sono precisi e semplici...e alla fine riuscirò a farli funzionare entrambi.
Morale, queste attività mi rilassano e mi permettono di ottenere una soddisfazione vera: tornare a fare vivere macchine altrimenti inesorabilmente "morte".
Nel frattempo facciamo anche qualche ordine, giusto per non smentirci :-)

domenica 7 agosto 2016

Per fortuna che è Agosto...

Forse l'Italia sta veramente diventando un paese moderno...
io non sono un macroeconomista, ma posso solo dire che:
- Molte aziende nostre clienti sono aperte settimana prossima
- I trasportatori viaggiano senza problemi anche settimana prossima
- Visto che molte aziende sono chiuse, noi riceviamo ordini in modo maggiore rispetto al solito
- Il numero di clienti attivi venerdì ha toccato il numero di 1000.  Questo dato era prevsto tra Agosto e Settembre, non me lo aspettavo all'inizio di Agosto

Morale, è sicuramente vero che le attività ad Agosto sono rallentate, ma bisogna considerare il livello di servizi e ricordate che se un nuovo cliente arriva in Agosto e ci "comportiamo bene", poi magari rimane anche a Settembre e oltre.
Vedete un po' voi, noi ad Agosto siamo aperti, con capacità produttiva ridotta, ma aperti !
Buon lavoro e buone vacanze

domenica 10 luglio 2016

Apertura in agosto e applicazioni elettriche

NEWSLETTER TIME (con un po' di ritardo)

Sono i principali argomenti della nuova newsletter che uscirà domani

Ecco per voi come sempre in anteprima il LINK

come sempre, fateci sapere se avete commenti o altro !!

domenica 3 luglio 2016

comunque sia andata è andata bene

L'avventura degli Europei è finita, ma vi siete accorti che gli italiani sono contenti anche se la squadra è stata eliminata ?
Noi avevamo preparato un set di taglieri per l'occasione...

www.ilmiotagliere.com

La cosa secondo me più bella è che la gente si è dimostrata soddisfatta di averci provato, e questo è molto importante, molto poco Italiano e soprattutto prova di grande maturità.
Penso che l'Italia stia cominciando a maturare e progredire, e si vede dai piccoli segni, non dalle grandi cose.
A presto

domenica 19 giugno 2016

La partita e le reazioni

Venerdì c'era la partita, da me in azienda stavano sentendo la radio e non ci sono problemi a farlo, anzi fa piacere.


Ho sentito di aziende che hanno spostato l'orario di lavoro per permettere ai dipendenti di tornare a casa a vedere la partita e francamente mi sembra esagerato !
In ogni caso è stato interessante vedere che durante il primo tempo non arrivavano telefonate e ordini, durante l'intervallo sembrava tutto molto frenetico e durante il secondo tempo le cose si sono normalizzate un po'.  In ogni caso molto strano !
A volte siamo un po' strani....

domenica 22 maggio 2016

Un computer, un giorno di lavoro e 60€...

Titolo sibillino, ora ve lo spiego:
mercoledì arrivo in azienda presto e faccio le solite cose che faccio quando arrivo presto:
- Attivazione aria compressa (tra qualche settimana sarà programmata in automatico)
- Attivazione vari macchinari e PC collegati ai macchinari
Uno dei pc si aggiorna e ... il macchinario non funziona più.
Morale: tutto il giorno a provare, modificare per non trovare una soluzione.
Verso sera troviamo la possibilità di farci fare assistenza da remoto il mattino successivo, a patto che installiamo un nuovo PC configurato in modo particolare.
Il mattino successivo verso le 10 tutto era sistemato e funzionante.
Quindi: un PC è morto, abbiamo perso un giorno di lavoro e l'assistenza da remoto ci è costata 60€ (poco).
Abbiamo imparato parecchio da questa cosa, ed è interessante vedere che un semplice PC possa bloccare un'azienda intera.
Attenzione, talvolta bisogna essere ridondanti, specialmente se il costo della ridondanza è basso ma l'effetto di non averla è alto.
In ogni caso da giovedì siamo ritornati operativi, e adesso stiamo cercando di recuperare.

domenica 15 maggio 2016

E' operativa un'altra attività !

Era un po' di tempo che ragionavamo su altre possibili idee legate al nostro mondo, e abbiamo ideato una "cosa" che non esisteva, partendo dai nostri punti di forza, ossia:
  • Taglio a misura
  • Disponibilità a magazzino
  • Certificazioni
  • Logistica
Il risultato è il sito www.ilmiotagliere.com

Siamo partiti da una esigenza legislativa:
Chi ha una attività di vendita al pubblico, per essere in linea con le norme HACCP, deve avere taglieri in plastica di colori diversi in funzione di cosa taglia.
Questi tagieri devono essere sempre "freschi" in termini di piallatura, altrimenti non si è a norma e si rischiano multe importanti.
Poi abbiamo guardato alla concorrenza ed abbiamo visto che non esiste un servizio semplice e veloce per offrire taglieri personalizzati.  Ci sono un paio di altre piccole cose che abbiamo ideato e messo nell'offerta, ed ecco il servizio sul sito:  semplice, efficace, veloce.
Fateci sapere cosa ne pensate, scrivendoci !

lunedì 9 maggio 2016

Valutazione dei Fornitori

Forse è un tema un po' complesso, comunque noi abbiamo selezionato in questi anni diversi fornitori per ogni materiale da noi trattato.
I criteri di valutazione dei fornitori sono principalmente 5:
- Qualità
- Livello di servizio
- Disponibilità a magazzino
- Prezzo
- Forma di pagamento
Questi criteri hanno pesi diversi che vengono adattati ai diversi momenti della azienda e del mercato.
Oltre a questo, abbiamo provato a mettere i nostri materiali principali sulla matrice di Kraljic, che è un sistema abbastanza semplice per verificare se stiamo facendo le cose giuste con i nostri fornitori.
Qui in allegato, in piena trasparenza, la "fotografia" di alcuni dei nostri materiali, con ovviamente di fianco il nostro codice prodotto.
Quello che salta fuori è che alcuni prodotti sono critici rispetto ad altri ed il prezzo non è sempre il solo parametro da usare per la valutazione dei fornitori; provate anche voi con i vostri fornitori ed avrete delle sorprese...
Volete informazioni in più ? Scriveteci pure !


domenica 1 maggio 2016

Tanti, tanti clienti

Ormai siamo attivi da circa 3 anni.
Quando siamo partiti avevamo ... ZERO clienti, e non sapevamo neppure se li avessimo trovati.
Adesso, nel solo nord Italia la situazione è questa:

In totale sono circa 1000, e come vedete sono abbastanza diffusi, anche se dobbiamo ancora approcciare alcune zone.
Tutto questo proviene dalla metodologia clientoteca, che recentemente ha preso vita autonoma.

domenica 17 aprile 2016

La "fatondi" si automatizza !

Vi ricordate che qualche tempo fa avevo raccontato di una macchina per fare i tondi ?
Permette di tagliare tondi fino ad un diametro massimo di 2 metri (ebbene si), ed uno spessore massimo di 100 mm.


Adesso la abbiamo resa automatica, con questo risultato, tratto da un lavoro di settimana scorsa:

video

domenica 3 aprile 2016

Newsletter time !






Ed arriva di nuovo il tempo per una nuova newsletter (in realtà siamo in ritardo di un numero...)
E come sempre per i lettori del blog ecco il link in anteprima.
Fateci sapere cosa ne pensate.

lunedì 28 marzo 2016

Il taglio a misura...e l'ecologia

Settimana scorsa sono andato qualche giorno in vacanza al mare con la mia famiglia.

Guardate cosa si trova sulle spiagge in inverno:






Sicuramente non possiamo fare molto per le bottigliette lasciate da qualche incivile, ma la foto del tubo è invece nelle nostre possibilità: questo è un tubo in plastica di cui è stato venduto 1 metro a qualcuno che aveva bisogno di solo 50 cm...il pezzo di troppo è finito in mare e poi noi lo abbiamo trovato sulla spieggia.
Quindi, oltre che per risparmiare costi, trasporti, tempi ecc....il taglio a misura fa bene anche all'ambiente.
Buona Pasqua !

sabato 19 marzo 2016

Sei pezzetti di plastica ... ed un impianto fermo

Giovedì di settimana scorsa, ore 7:00:
Un nostro cliente è in crisi: un impianto in Calabria è bloccato.
L'impianto va fatto ripartire.
Govedì di settimana scorsa, ore 18:00
I pezzi vengono consegnati, venerdì mattina l'impianto può ripartire.

Queste cose fanno parte della nostra normalità, così come sapere che alcuni pezzi, del valore di qualche decina di Euro, possono bloccare impianti da milioni di Euro, e questo in pochi minuti.

Sono contento di avere la possibilità di realizzae questi piccoli "miracoli".
Anche se a dire la verità in questo momento il carico di lavoro è alle stelle, forse dovremo modificae qualcosa sulla organizzazione interna, vi dirò presto

domenica 21 febbraio 2016

Andamento borsa ed influenza sulle attività produttive

A volte penso che le notizie di andamento delle borse abbiano un effetto anche sull'economia reale:
Quello che l'andamento erratico delle borse provoca è la mancanza di fiducia e noi lo vediamo riflesso nel tipo di ordini che riceviamo: più spezzettati quando c'è incertezza, più consistenti e meno numerosi quando tutto va bene.
Il fatto che Politecnici sia stata creata con l'idea di poter servire sia ordini piccoli che grossi è un grande vantaggio e ci fa dire che una azienda dovrebbe essere sempre in grado di seguire clienti piccoli e grandi, saper servire solo grandi aziende non è sempre positivo... e non porta necessariamente al successo !
Lo vedo leggendo i dati di alcuni nostri concorrenti, e sono contento che Politecnici sia diversa, anche se questo comporta maggiore impegno.

domenica 31 gennaio 2016

Ritiro...sabato mattina

Anche sabato mattina si ritira !
Ebbene si: abbiamo fatto un accordo con un trasportatore che in futuro, se richiesto, potrà passare anche sabato mattina.
Questo ci permetterà di essere ancora più veloci e di pianificare meglio la produzione.
Dopo la batosta del mese di gennaio, in cui siamo rimasti parecchio indietro per la questione dei codici a barre, adesso sembra che piano piano ci stiamo rimettendo in pari e sabato mattina ho visto con piacere che la pianificazione ordini si è ripopolata, dopo un mese in cui per forza di cose viaggiavamo "a naso".  Ci sono ancora parecchie cose da fare, ma stiamo migliorando !

domenica 17 gennaio 2016

Codici a barre


E' stato un lavoro immane (e non è ancora completamente finito), ma finalmente sono stati implementati.
Questa novità permette di fare parecchie cose:
  • Sapere costantemente quanto e cosa abbiamo a magazzino;
  • Ottimizzare i flussi di materiale in ingresso e uscita;
  • In prospettiva, automatizzare il processo di scelta di quale sfrido utilizzare per realizzare una certa misura richiesta;
  • Gestire al meglio i codici prodotti facendoci rendere conto di eventuali imprecisioni;
  • Vedere immediatamente se un pezzo è uno standard o uno sfrido (etichette di colori diversi);
  •  Insomma, queste innovazioni ci servono in prospettiva a diventare più efficienti, più veloci e migliori.
Se pensate che alcuni dei nostri fornitori non sono ancora equipaggiati così...
Giusto per conferma, al momento gennaio 2016 è +55% su gennio 2015, e siamo fiduciosi che le cose possano continuare bene!

sabato 2 gennaio 2016

Un po' di bilanci e vediamo il futuro...

E' arrivato il 2016, ed è tempo di fare un po' di bilanci alla fine del terzo anno di attività (ebbene si, sono già 3 anni...)
Fatturato: +42% sul 2014
Numero di ordini giornalieri: +60% sul 2014
Pezzi tagliati: 92% del fatturato
Hit rate sulle offerte media 2015: 62% (ossia prendiamo 62 ordini ogni 100 offerte)
Hit rate Clienti media 2015: 73% (ossia 73 clienti su 100 a cui abbiamo fatto offerte comprano qualcosa)
Francamente difficile trovare qualcosa di cui lamentarsi...
Lunedì finiremo l'inventario, con i codici a barre e tutto classificato, così da martedì la produzione ancora più automatizzata potrà partire.

Inoltre una cosa che mi fa particolarmente piacere è che dal 7 gennaio sarà operativa anche Clientoteca, vi racconterò i dettagli in un altro blog...