domenica 21 aprile 2013

Quando si decide di non decidere...

Come avete visto negli ultimi mesi, non mi sono mai occupato di commentare la situazione politica, non è il mio mestiere e francamente secondo me la politica non ha molto a che vedere con la realtà economica, purtroppo.

Ma la decisione di ieri (rieleggere Napolitano), mi ha fatto pensare: una azienda non può funzionare così.
Vi spiego cosa voglio dire:  Se in una azienda un dipendente (a prescindere dal livello in azienda) va in pensione, la azienda cerca per tempo di trovare una soluzione, e anche se qualche funzione può avere opinioni diverse, alla fine si arriva ad una scelta, forse non completamente condivisa, ma sicuramente condivisibile.

Perchè scrivo tutto ciò ?
Perchè ieri la politica ha deciso di non decidere, di procrastinare un po' la propria agonia.  Penso che il lavoro di riforme che deve essere fatto verrà fatto, ed è solo positivo, ma l'impressione e che non molti dei lavoratori in parlamento sia in grado di gestire una azienda.

In ogni caso ho la netta impressione che l'Italia abbia finalmente toccato il fondo, e da qui in poi ricomincia la risalita !!
Lo vedremo.

domenica 14 aprile 2013

Le schede tecniche

Sapete che le schede tecniche sono importanti ?
Ovvio, danno una idea di cosa il prodotto può fare e come. Nelle nostre schede tecniche, oltre ai valori tecnici, i metodi di analisi e le misurazioni, esiste una parte che spiega in modo semplice ed immediato per quale applicazione viene normalmente usato il materiale, in quali colori è disponibile, e la forma fisica che si trova da Politecnici.
Questo perché bisogna sempre fare uno sforzo per rendere la scheda tecnica "comprensibile" da parte dell'interlocutore.
Ricordo una frase di Einstein: "il vero genio non sta nel comprendere la teoria della relatività, ma nell'essere in grado di spiegarla ad un bimbo di 6 anni".  E questa è una cosa che alcuni dei produttori con cui collaboro hanno forse dimenticato.  Tanto meglio, esiste uno spazio in più per noi !


Inoltre la scheda tecnica deve essere corredata da analisi semplici e specifiche sul problema. 



Vi faccio un esempio: l'altro giorno un cliente mi chiede una soluzione per realizzare una coclea (una vite di spostamento bottigliette) che non faccia "saltare fuori" le fiale che movimenta ad elevata velocità.
Detto fatto, ieri ho imbastito la seguente tabella, che qui pubblico in versione anonima (odio lavorare per gli altri :-), in ogni caso qualcuno che ne capisce un po' può arrivare alla soluzione, altrimenti se mi scrivete, ve la dico).




Mat 1 Mat 2 Mat 3 Mat 4
Attrito statico vs vetro (1= alto; 5=basso) 4 5 4 5
Attrito dinamico vs vetro (1= alto; 5=basso) 3 4 4 5
Stick slip (1= alto; 5=basso) 4 3 3 5
Resistenza all'abrasione (1= alta; 5=bassa) 5 4 5 5
Disponibilità in barre tonde dia 80 mm (1=non prevista; 5=standard) 5 5 5 4
Cerificazione contatto alimenti (1=no; 3=Eu o FDA; 5=EU & FDA) 5 3 3 5
Facilità di lavorazione (1=difficile; 5=facile) 3 2 2 5
Stabilità dimensionale a diverse temperature (1=bassa; 5=alta) 5 4 4 3
Totale 34 30 30 37
T massima utilizzo 135 110 110 90
Colore Grigio Nero Grigio scuro Bianco
Costo in Rapporto a Mat 1 = 1 1 1.2 1.5 1.2 (se barra)
Densità approssimativa (polimero di base, non coincide con semilavorato) 1.44 1.14 1.16 0.98




Settimana prossima sentirò il cliente, ma altri a cui ho fatto lo stesso servizio si sono dimostrati mooolto soddisfatti, dimostrandomelo con ordini.




domenica 7 aprile 2013

Contatto alimenti

Sapete che la legislazione sul contatto alimenti è cambiata ?


Siccome una buona parte dei miei materiali vanno a finire nella formatura dei cibi, o comunque sono a contatto o potenzialmente a contatto con gli alimenti, mi sembrava doveroso preparare un po' di informazioni su questo argomento, quindi abbiamo preparato la presentazione qui allegata, per cercare di far capire come sta cambiando questo aspetto, che sarà sempre più importante nel futuro.  Anche parecchi produttori non sono ancora "in regola", pertanto se ci sono dubbi non esitate a contattarci !

video

Inoltre, come sempre, lo trovate anche sul nostro canale youtube.
Buona visione e ... buon appetito !